Primpied by Roberta Demolli

 

PRIMPY SI ADATTA AD OGNI STAGIONE E CERCA SEMPRE LA SOLUZIONE MIGLIORE

Cambi di temperatura, umidità, pioggia…Tutti fattori climatici che preannunciano l’arrivo dell’inverno e  dei capelli crespi! Si sa che questa non è propriamente la stagione migliore per i nostri capelli, che in  questo  periodo,  più fragili e ingestibili,  ce li troviamo su cuscino e spazzola

Primpy lo sa e per questo ricerca  sia prodotti più adatti per ridare un aspetto ordinato alla nostra chioma sia consigli più utili, per  evitare  di perdere ore davanti allo specchio, senza risultato.

Abbiamo più possibilità d’azione:

  1. Prodotti
  2. Acconciature

Nessuno esclude l’altro e si possono anche sommare tra loro per un effetto urto. 

LA PAROLA D’ORDINE  E’ IDRATAZIONE . GRAZIE A PRIMPY SAPREMO COME E QUANDO AGIRE

I prodotti consigliati da Primpy per mantenere i capelli idratati e protetti prima della piega o dell’acconciatura.

Iniziamo con la detersione , scegliendo shampoo e balsamo di qualità e con la dicitura Anti-frizz o prodotti a base di oli preziosi che illuminino e lucidino le ciocche. Prendiamo l’abitudine  di utilizzare balsamo o conditioner dopo un accurato shampoo, oppure per un effetto ad alta azione, lasciamo una maschera in posa per qualche minuto.

Dopo la detersione possiamo, coi capelli ancora bagnati,  iniziare ad applicare i prodotti in relazione allo styling.

Se abbiamo i capelli mossi o ricci consiglio una mousse anti frizz  abbastanza leggera ma che “blocchi” il capello nella sua forma migliore evitando che si increspi.

Se la vostra scelta dovesse invece ricadere su una piega liscia a phon o piastra, munitevi di protettore termico che lascerà  la vostra chioma sana e soprattutto idratata.

Come finish dopo la piega,  possiamo dare un tocco di luce con oli o cristalli liquidi nelle zone più a rischio crespo. Una goccia ben distribuita su lunghezze e punte (evitando la cute)  vi farà ottenere capelli di seta.

Un’altra soluzione molto efficace per affrontare l’umidità è imparare acconciature veloci ma d’effetto per ogni occasione. Uno chignon alto ed elegante, una mezza coda sbarazzina, una coda bassa ad effetto spettinato arricchita da un fiocco o da una fascetta. Oppure le intramontabili trecce, che per questa stagione sono disordinate a differenza di quelle estive, perché ci devono tenere in ordine ma ormai non devono più essere in funzione del caldo e del sudore.

Qualunque sia l’acconciatura scelta, l’importante è ricordarsi di fissare il tutto con una lacca adatta, possibilmente anch’essa anti frizz!