La gamma colori dei rossetti è sempre più ampia, ma sicura che “di moda” faccia il paio con “good looking”?

Primpy vi porta a lezione di trucco

I cambiamenti portano sempre a lunghe riflessioni. Lunghe al punto da perdersi irrimediabilmente nei propri pensieri:

Ho cambiato città, casa, lavoro. Rischio di cambiare uomo (poco male penserà qualcuna) e di nuovo lavoro… Il sole mi ricorda che sta arrivando la bella stagione e l’entusiasmo di questa porta che si apre mi travolge”.

 

E così mi sono trovata a osservare come si modifica la luce in questa grigia Milano – che tanto grigia poi non è – mi guardo intorno, prendo un caffè da Moleskine in Garibaldi sfogliando il mio Elle e noto colori vivaci dipingere gli outfit delle donne.

Senza età e senza tempo.

Ma non erano i fiori a sbocciare in primavera? E no, pare che Thomas Darnell abbia fatto cadere la sua tavolozza su molte labbra (spesso siliconate). È di moda, dicono!

Chanel propone gradazioni cremose e color pesca. Dal backstage di Blumarine si irradiano nuance intense, vibranti e rigorosamente opache. In perfetto contrasto con le labbra a specchio di Prada. Labbra angeliche e romantiche per Luisa Beccaria, un bouquet degno del miglior flower designer per Naeem Khan che dipinge le labbra delle sue muse con un rosso scuro sanguigno. Jeremy Scott parla il linguaggio della natura e immagina un mondo nel quale il femminile profuma, fiorisce e mai appassisce. E poi vedi donne con le labbra come codici a barre, con il rossetto sbavato come nemmeno Rossella O’Hara in Via col vento.

Uno stile degno di Edward Cullen e Isabella Swan in Twilight, non dimentichiamo che nel 2015 anche quello faceva tendenza. Sarò antica e giurassica ma, diciamoci in faccia la nuda e cruda realtà: il ROSSO, sia esso Ferrari, Valentino, fuoco, Borgogna, Carminio, corallo, granata o magenta é e resterà l’intramontabile evergreen che ogni donna dovrebbe indossare. Sempre.

Senza stagioni né età!

Lasciamo fiorire Rose rosse sulle nostre labbra e lasciamo che la luce dei brillanti le illumini come rugiada!