Primpied by Cristina Monaco

 

Come abbinare lo zainetto, trend di stagione? Ve lo svela Primpy!

 

Dopo aver conquistato la stagione estiva, zaini e zainetti tornano ad essere un vero e proprio trend di stagione anche per l’autunno/inverno.

Se una volta erano relegati al mondo della scuola e dello sport, oggi gli zainetti tornano alla ribalta. Sono diventati quel dettaglio glamour che danno un tocco in più al vostro look.

La scelta è veramente vasta: grandi, piccoli, in pelle o in pizzo, in pelliccia o in velluto, in tutti i colori.

Vediamo insieme quali sono i modelli più gettonati e come possiamo abbinarli per un’accoppiata vincente.

 

Lo zainetto nero, l’evergreen

Lo zainetto nero, un grande classico che non tramonta mai. Abbinabile con qualsiasi outfit, è perfetto per ogni occasione.

Per uno stile semplice Calvin Klein ha pensato al classico zainetto in pelle nera, molto minimal. Michael Kors lo impreziosisce con delle piccole borchie dorate e zip a contrasto.

Quello di Chanel risulta più elegante, aggiungendo dettagli più chic. Per chi vuole un pizzico di originalità, Fendi ne ha realizzato uno con simpatiche applicazioni che riproducono Karlito.

50 sfumature di colori

Se il Total Black è il vostro cavallo di battaglia, uno zainetto dalle tinte accese farà al caso vostro. Colori accesi o patches daranno originalità al look, creando bellissimi contrasti.

È il caso di Moschino: rompe gli schemi puntando su colori e pattern vivaci.

Velluto e pelliccia contro il freddo

Per affrontare il freddo della stagione invernale, gli zainetti in pelliccia o velluto sono perfetti.

Unica accortezza: evitate di indossare lo zaino in pelliccia con una giacca-pellicciotto. Nessuno predilige l’effetto “eschimese”.

Gli zainetti in velluto, invece, si sposano molto bene con le cuissard, anch’esse di velluto.

Vediamo lo zaino in ecopelliccia rosa proprosto da Zara, e quello in velluto con gli inconfondibili flirting eyes della Ferragni.